La classe dei docenti e dei formatori del MuLabo è composta da professionisti accreditati nei rispettivi settori di competenza che hanno offerto la propria disponibilità per rendere possibile un'esperienza pedagogica nuova, dalle finalità e dal carattere sociale. Obiettivo condiviso quello di proporre esperienze stimolanti, intense e divertenti, e allo stesso tempo professionalizzanti, a tutti coloro che vorranno percorrere nuovi sentieri di conoscenza in un luogo così speciale come il Museo Laboratorio di Santa Maria degli Angeli a Brienza.

Isabella Abate


Natura e paesaggio 

Agronoma, da maggio 2006 è Presidente della Cooperativa M.E.T.A a r.l. accreditata come Centro di Educazione Ambientale presso la Regione Basilicata, occupandosi di ideazione e realizzazione di progetti di tutela ed educazione alla sostenibilità. È Interprete e divulgatore ambientale per turisti ed escursionisti, abilitata al tracciamento di nuovi sentieri. Guida ufficiale ed esclusiva del Parco nazionale Appennino lucano Val d’Agri Lagonegrese, dal 2018 è anche Guida AIGAE. Ha collaborato con l’Università degli studi della Basilicata, Dipartimento di Biologia, Difesa e Biotecnologia Agro-Forestali, con l’Università Federico II di Napoli e con GIROS, Gruppo Italiano Ricercatori Orchidee Spontanee con cui ha organizzato progetti e convegni sul tema, di rilevanza internazionale. Nell'ottobre del 2019 ė stata nominata dalla Regione Basilicata tra gli esperti del Comitato scientifico regionale per l’Ambiente.

Simone Calice


Cinema e audiovisivi

È nato a Rionero in Vulture, nel 1974. Laurea in Filosofia e Storia alla "Sapienza" di Roma, Master in Management della produzione e distribuzione cinematografica e dell'audiovisivo. Ha lavorato per la De Agostini S.p.A., la Regione Lazio e il Roma Fiction Fest, la Casa del Cinema di Roma, la Provincia di Potenza. Collabora a riviste e pubblicazioni di carattere storico-antropologico e turistico. Attualmente ricopre il ruolo di direttore editoriale della Calice Editori.

Enza Collazzo


Lingua inglese

Laureata in Lingue e Culture Comparate all'Università degli Studi di Napoli L’Orientale, è insegnante di Lingua Inglese in Istituti di Istruzione Superiore dal 2013. Docente di italiano in corsi per stranieri, mediatrice culturale di lingua inglese e francese in progetti di accoglienza per rifugiati e richiedenti asilo, dal 2018 svolge attività di guida turistica e organizzazione di visite guidate in città italiane ed estere. Attualmente è membro del Comitato Scientifico del Parco Letterario Francesco Mario Pagano di Brienza.

Marilena Divito


Fotografia

Da sempre appassionata di fotografia, nel 2017 consegue il diploma all’Istituto superiore di fotografia e comunicazione integrata di Roma. Attualmente vive e lavora a Brienza.
Espone suoi progetti personali in varie gallerie della Capitale e in Basilicata, tra cui “I luoghi dell’abbandono” (riguardante i quattro paesi "fantasma" della Lucania) e “a Panza chiena” dove il cibo tocca ricordi, emozioni e sensazioni. Nel 2018, fonda il collettivo My style realizzando un libro di immagini, edizione Carlo Cambi. Nel 2019, in collaborazione con la Fondazione architetti lucani, partecipa alla realizzazione di una mostra fotografica itinerante, dal titolo “Matera e la Basilicata”.

Raffaele Flore


Scrittura creativa e nuovi media

Nato nel 1982, una Laurea Magistrale in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale e un Master in Critica Giornalistica. Web editor, ha lavorato come content manager nel marketing dei videogame, redattore presso alcune redazioni giornalistiche (online e non, di cultura, spettacoli e sport), occupandosi anche di ufficio stampa: è autore di copioni teatrali e scrittore di racconti brevi selezionati in alcune antologie.

Palmarosa Fuccella


Design della comunicazione | Marketing culturale e turistico

Designer della comunicazione e project manager della cultura e del turismo, si occupa di comunicazione integrata per la cultura, il turismo, l'ambiente, l'agricoltura e il sociale. È presidente dell'associazione senza scopo di lucro Basilicata Culture ed è Professore a contratto temporaneo di Editoria multimediale presso il corso di studi di Filologia classica e moderna dell'Università degli studi della Basilicata. È stata Docente esterno presso l'Università degli studi di Napoli Federico II nei Corsi di Alta formazione "Management dei Beni culturali e Ambientali", "ITC per i Beni culturali" e "Management della valorizzazione culturale e turistica del territorio smart", nel 2014 e nel 2016, e dal 2001 al 2013 presso l'Università degli Studi della Basilicata per le discipline di Editoria multimediale e Web e-communication. Ha progettato allestimenti espositivi e percorsi di musealizzazione immersiva per enti e istituzioni, oltre a piattaforme per la comunicazione web e social. Svolge costante attività seminariale e di ricerca in ambito storico-artistico ed ha al suo attivo numerose pubblicazioni. Ha ideato e realizzato progetti culturali di rilevanza nazionale e collabora con case editrici italiane e istituti di ricerca per la cura grafica delle edizioni. È membro del Centro Annali per una Storia sociale della Basilicata e di altri organismi scientifici. In qualità di consulente si è occupata dei progetti speciali di promozione turistica a supporto della direzione dell'Agenzia di Promozione Territoriale della Basilicata, tra il 2016 e il 2019.

Gianfranco Giardina


Fumetto e illustrazione

Ha lavorato per Astorina, Becco Giallo, Boom! Studios, Bottero edizioni, Comicon edizioni, Editrice Universosud, Image comics, Innocent Victim, Lavieri, Magic Press, Mondadori, Panini/Gruppo editoriale L'Espresso, Sperling&Kupfer, Tunuè e Universosud.

Giulio Giordano


Fumetto e illustrazione

Nato a Potenza, docente e fondatore della scuola di fumetto e illustrazione Redhouse Lab. Illustratore e fumettista, ha disegnato per Sergio Bonelli Editore "I Due Re", per la collana "Le Storie" e per Martin Mystère le nuove avventure a colori. Al di fuori del mondo del fumetto, collabora come pittore con alcune gallerie d'arte nazionali e internazionali.

Silvio Giordano


Videoarte, fotografia, performing media

È nato a Potenza nel 1977. La sua ricerca artistica, in continua evoluzione, si sviluppa attraverso diversi media: videoarte, fotografia, installazione, scultura, performance. Nel 2009 vince il Premio Celeste/SezioneVideoarte (Milano), Nel 2009 collabora con il progetto Mammut dell’artista Robert Gligorov con la partecipazione di STING. Nel 2010 Vince Roma Europa Festival premiato dai Pio Baldi presidente MAXXI Roma. Viene selezionato per la la Biennale di Videoarte in Korea presso il Sungkok Art Museum alla 25 Manifestation internationale VideoFormes (Clermont ferrant Francia) Ha accompagnato con le sue immagini una Lectio Magistralis del. Prof Umberto Galimberti( Filosofo, Psicologo e Scrittore) dal titolo “Il corpo nella cultura occidentale” per il festival città delle100 scale.Nel 2014 Viene invitato da Magnolia e Sky a prendere parte della giuria speciale del programma televisivo Masterchef 4 insieme al critico internazionale Francesco Bonami. Nel 2015 prende parte alla Kermesse culturale “La Milanesiana” ideata e organizzata da Elisabetta Sgarbi. Nel 2015 ha Esposto al museo MUDEC Museo delle culture contemporanee di Milano per la mostra istituzionale THE FUTURE OF ITALY. Nel 2016 realizza il film The Prince of Venusia, sulla musica e i tormenti del madrigalista Gesualdo Da Venosa. 2017. Ha collaborato con Selvaggia Lucarelli per alcuni video d’arte sulla rivista Rolling Stones. Nel 2018 viene stampata la sua prima Monografia Or not13: Silvio Giordano prodotta dalla Galleria Gilda Artese di Milano. Nel 2019 Dal 2018 e 2019 è direttore creativo di FRAMEWORK. Master in Teorie e tecniche del cinema (Potenza)

Davide Guglielmi


Musica e composizione

Musicista esperto in produzioni multimediali.
Compositore di musiche e esecutore per spettacoli teatrali, installazioni artistiche, videomapping,
Dopo aver lavorato a Valencia, in Spagna come curatore audio/video ha conseguito il diploma autori presso il C.E.T. del maestro Mogol.
Ha fondato la start-up “Pupilla” che si occupa della produzione di video musicali e spot.

Enrica Salviulo


Pittura e scultura

Enrica Salviulo si è formata al Liceo Artistico “Pomponio Leto” di Teggiano (SA) e ha proseguito gli studi all’Accademia di Belle Arti di Napoli, conseguendo il diploma Accademico di II Livello in Arti Visive, indirizzo pittura, nel 2018. Ha partecipato a numerose mostre e performance a Napoli e in Basilicata, tra le quali “L’arte di sognare” all'Accademia delle Belle Arti di Napoli, “Humana follia”, presso il Lazzaretto di Forcella (Napoli), “Graffiti a forcella” in collaborazione con il Museo Nazionale di Napoli. Nel giugno del 2017 è risultata voncitrice al concorso "Forio street art" di Ischia.

Giusi Villano


Arti applicate

Giusi Villano ha conseguito il diploma di Maestro d’Arte e la Maturità presso l’Istituto Statale d’Arte di Potenza e la Laurea in Architettura all’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Vive e lavora a Potenza dedicandosi contemporaneamente all’architettura, alla pittura e al design. Decide di dare corso alla sua passione artistica nel 2004 partecipando a mostre collettive e a concorsi internazionali dove è risultata vincitrice più volte. È socia fondatrice dell'Associazione Culturale “Pietre Volanti” di Potenza che vede attivi nel panorama dell'arte un gruppo di artisti uniti dalla passione per la pittura. Nel 2013 frequenta la Scuola del Graffito polistrato di G. A. Leone a Montemurro (PZ). La sua produzione multiforme riguarda anche oggetti di design, gioielli e complementi d’arredo dove la cartapesta è protagonista e con i quali nel 2017 partecipa alle Design Week di Milano e Venezia, presentando una particolare lavorazione della cartapesta colorata con spezie, caffè, vino, luppolo e tanti altri prodotti naturali.

Valerio Zito


Composizione musicale e advertising

Valerio Zito, paroliere e copywriter, vive e lavora principalmente tra Milano e Potenza. Specializzato nel settore dell’advertising, nel 2007 frequenta il CET di Mogol, dove entra in contatto con molti musicisti, tra cui il pianista Angelo Trabace, Antonio Di Martino e Rosalba Pippa (Arisa). Dopo il primo EP “Nomi, cose, chissà” (2011) e il secondo lavoro di inediti “Live 7 camicie” (2013), è protagonista di un tour nei club italiani con vari opening act (Brunori Sas, Dimartino, Bobo Rondelli). Il 2016 è la volta di “Davanzali”, singolo che l’autore definisce una “advertisong”, trattandosi di una canzone promossa come fosse un vero brand attraverso operazioni social mirate e uno speciale videospot dedicato. L’evoluzione continua con “L’amore sui tetti” del 2017, inno alla propositività ispirato dalle visioni del pittore Marc Chagall. Dal 3 giugno 2019 è disponibile su tutte le piattaforme digitali “Abraccadrà”: una nuova parola, una nuova canzone, prodotta da Ivan Rossi (già al lavoro con Baustelle, Dente, Fast Animal e Slow Kids e altri), con videoclip in programmazione in luglio su MTV. È docente in Scrittura Creativa presso IED (Istituto Europeo di Design) e TSS di Milano, oltre che Senior Copywriter e autore di format video per Traipler.com. Come creativo è da poco entrato a far parte del team Picicca per la promozione del nuovo disco del cantautore Dario Brunori (alias Brunori Sas).